Al via le attività annuali dell’Associazione Mazziniana di Forlì

Con il rinnovo degli organismi direttivi e con il tradizionale omaggio alla Repubblica romana del 1849 – la straordinaria esperienza democratica del Risorgimento che ebbe alla guida Giuseppe Mazzini, Aurelio Saffi, Carlo Armellini e Giuseppe Garibaldi (quest’anno l’incontro svolto al Circolo della via Lunga ha visto l’intervento storico di Roberto Mercadini e oltre 150 partecipanti) – hanno preso il via le attività annuali dell’Associazione Mazziniana Italiana “Giordano Bruno” di Forlì.

Nel ruolo di Presidente è stata confermata Rosella Calista che è affiancata, in qualità di Vicepresidente, da Antonella Greggi. La nuova squadra impegnata nelle attività di organizzazione e indirizzo del movimento mazziniano forlivese, fra conferme e nuovi ingressi, è composta da Michele Bertaccini, Beatrice Betti, Rosanna Benazzi, Pietro Caruso, Rino Casadei, Natale Corzani, Tonino Gardini, Paolo Morelli, Mario Proli (segretario), Elide Rusticali, Riccardo Tessarini e Piero Viroli. Del collegio dei probiviri fanno parte Viscardo Milandri, Sara Samorì e Lamberto Zanetti.

Fra le principali iniziative in cantiere per i prossimi mesi figurano attività pedagogiche e culturali incentrate sulla Costituzione della Repubblica Italiana, in occasione del 70° dell’entrata in vigore, la collaborazione alla mostra “I Polacchi nel Risorgimento italiano”, nel centesimo anniversario dell’indipendenza della Polonia, e l’avvio di un grande progetto dedicato alla figura di Aurelio Saffi in preparazione del bicentenario della nascita (1819 – 2019).

Attenzione sarà dedicata a figure centrali nella Resistenza romagnola e nazionale, come quelle di Adriano Casadei e dei Fratelli Tonino e Arturo Spazzoli, attraverso attività ed eventi che saranno realizzati in collaborazione con istituzioni e associazioni.

Un particolare impegno, portato avanti insieme alla Associazione giovanile “Pensiero e Azione”, è destinato a sostenere la proposta di introduzione di un’ora di “Educazione civica” nei programmi scolastici.

Fra le iniziative imminenti, l’A.M.I. parteciperà con una delegazione alla manifestazione di scoprimento della targa in memoria di Ubaldo Marra, mazziniano, amministratore civico e per anni impegnato alla guida delle aziende del trasporto pubblico locale, che avverrà venerdì 23 febbraio alle ore 10.30 presso la biglietteria di Start Romagna di Forlì, in via A. Volta n. 13.

Informazioni e contatti sono possibili attraverso il profilo Facebook “Sezione mazziniana “Giordano Bruno” A.M.I. Forlì”.

Forlì, 17 febbraio 2018



SEZIONE INIZIATIVA: Sezione di FORLI' (FC) Giordano Bruno

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.