ASSOCIAZIONE TRASPARENTE

SEGRETERIA NAZIONALE

Modigliana, 30 giugno 2020

Ai sensi della normativa in vigore riguardante il Codice del Terzo Settore, si rendono noti i contributi ricevuti dall’Associazione Mazziniana Italiana onlus nell’anno 2019 per lo svolgimento di iniziative culturali:

  • Ministero dei Beni Culturali                           €  998,00
  • Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara  €  500,00
  • Fondazione Comunitaria del Varesotto       €  350,00

RELAZIONE DESCRITTIVA ALLEGATA AL RENDICONTO DELL’UTILIZZO QUOTA 5 PER MILLE IRPEF – ANNO DI RIFERIMENTO 2017

L’Associazione Mazziniana Italiana onlus è un libero sodalizio di cultura, di educazione e di propaganda indipendente dai partiti; riafferma l’unità e l’indipendenza della Repubblica Italiana; si propone lo svolgimento e l’attuazione dei principi morali, politi, giuridici, sociali e di emancipazione femminile, della tradizione repubblicana che ha la sua più alta espressione in Giuseppe Mazzini, ed il compimento dell’unità federale europea nell’ambito dell’organizzazione internazionale, nella prospettiva di un’alleanza universale dei popoli..

Essa opera sia centralmente che tramite la sua articolazione territoriale diffusa su tutto il territorio nazionale organizzando conferenze, convegni, mostre, seminari per giovani, interventi nelle scuole e stampando pubblicazioni. Ha un suo sito web (www.associazionemazziniana.it ) e pubblica una rivista quadrimestrale di cultura politica “Il Pensiero Mazziniano” arrivato ora al suo settantacinquesimo anno dall’uscita del primo numero di poche pagine.

Si è ritenuto di utilizzare l’importo assegnato esclusivamente a parziale copertura dell’attività svolta centralmente.

  1. RISORSE UMANE – L’Associazione non dispone di personale e svolge la propria attività esclusivamente tramite i propri associati che prestano la loro opera in modo volontario e gratuito, sono previsti soli rimborsi spese viaggio documentate.
  1. COSTI DI FUNZIONAMENTO – Gli importi dettagliati nel rendiconto si riferiscono alle spese dell’ufficio di Segreteria per il funzionamento dell’Associazione
  1. ACQUISTO DI BENI E SERVIZI – Le spese indicate sono comprensive di servizi resi da terzi: sbobinamento relazioni, corone, corriere GLS, catalogazione libri per la Biblioteca “Quadrio”AMI in rete, consulente amm.vo.
  1. EROGAZIONI AI SENSI DELLA PROPRIA FINALITA’ ISTITUZIONALE – Le erogazioni alla struttura territoriale dell’associazione sono state finanziate con altre risorse.
  1. ALTRE VOCI DI SPESA RICONDUCIBILI AL RAGGIUNGIMENTO DELLO SCOPO SOCIALE comprendono:

Stampa rivista dell’Associazione: l’importo indicato si riferisce alla stampa di due numeri de “Il Pensiero Mazziniano” organo dell’Associazioni da 75 anni. Esce quadrimestralmente di pagg.176/208 con una tiratura di 2.300 copie. 
Stampa carta intestata
Stampa Estratti della rivista
Stampa pubblicazioni di oltre 100 pagg.(Doveri dell’Uomo – Dialogo sui Doveri)
Spese per un Seminario AMI Giovani a Pisa