repubblica

E i mazziniani ricordano con un concerto e un buffet

(Il Tirreno, 2 giugno 2016)

Questa mattina in piazza Gramsci a Carrara prenderanno il via le celebrazioni mazziniane della festa della Repubblica. L’associazione mazziniana italiana è una libera associazione che si ispira ai principi di emancipazione morale, politica e sociale sostenuti da Giuseppe Mazzini e della tradizione politica del pensiero repubblicano ed è questo lo spirito con cui la sezione di Carrara ha organizzato la giornata di celebrazioni di oggi per il 70° anniversario della nascita della Repubblica italiana. Alle 10,30, diretto dal maestro Luca Stornello, si esibirà il coro Rodolfo del Corona di Livorno. Formatosi a Livorno nel 1984, il coro ha preso il nome del compositore livornese (1900-1978), allievo prediletto di Pizzetti e autore tra l’altro di pregevoli composizioni per coro. Da molti anni il direttore artistico è il maestro Luca Stornello. I brani spaziano dal sacro al profano, dal colto alla tradizione orale, in un ampio panorama storico che va dal Medioevo ai giorni nostri, senza trascurare l’apporto di tradizioni extraeuropee. Alle 11,30 è in programma una conferenza del professor Fabio Bertini alla biblioteca civica in piazza Gramsci Carrara dal titolo “2 giugno la conquista della democrazia in Italia”. Fabio Bertuni è professore associato di Storia contemporanea ed è presidente del comitato livornese per la promozione dei valori risorgimentali, dalla fondazione, nel 2000, consigliere nel direttivo dell’Istituto storico per la Resistenza in Toscana,

nonchè consigliere dell’istituto storico per la Resistenza di Livorno, ed è curatore scientifico e riordinatore dell’archivio “Giuseppe Vedovato”, in via di sistemazione presso la Biblioteca nazionale centrale di F

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.