Sezione di Piombino (LI) Giovanni Bovio

Via Anita Garibaldi, 20 – 57025 Piombino
E-mail: amipiombino@gmail.com

facebook

 

 

Presidente : Daniele Massarri
Via B. Buozzi, 3/C -57025 Piombino (LI)

Segretario : Ilo Razzolini
Via De Sanctis, 65 – 57025 Piombino (LI)

STORIA DELLA SEZIONE “GIOVANNI BOVIO”

Costituitasi nel 2003, l’AMI piombinese è dedicata al filosofo e politico repubblicano – nonché fervente mazziniano – che dà il nome anche alla celebre piazza sul mare, la più grande d’Europa. In questi anni la sezione ha realizzato tantissime iniziative, sempre in armonia e col sostegno dell’Amministrazione Comunale: dalla realizzazione della lapide marmorea con bassorilievo di Mazzini, posta nell’omonima Via in occasione del Bicentenario della sua nascita, alle due mostre documentarie nelle sale di Palazzo Appiani, una sulle ”Donne pioniere dell’emancipazione femminile” (settembre 2011), l’altra sulla “Storia delle Costituzioni” (marzo 2013). Ed ancora, il “Concerto di Musiche Risorgimentali” nel Chiostro di S. Antimo col celebre M.° Stefano Ragni, nonché la ns. annuale partecipazione attiva a tutti i programmi ufficiali dell’Ufficio del Cerimoniale di Piombino, specie nelle occasioni del conferimento della Medaglia d’Oro alla Città, del 150° dell’Unità d’Italia, delle celebrazioni della Resistenza e Battaglia di Piombino. Di recente, come sezione si è celebrato il 70° anniversario dalla fondazione AMI con una conferenza in Palazzo Appiani del nostro Presidente nazionale Prof. Mario Di Napoli su “Mazzini e i mazziniani nella Storia d’Italia” ed altri eventi culturali quali l’incontro con autori di fama internazionale e la presentazione dei libri “Giuseppe Mazzini. Un intellettuale Europeo” di Laura Fournier Finocchiaro e “Figli del ’48, I ribelli, gli esuli, i lavoratori” di Fabio Bertini; il Concorso letterario “Mazzini e l’Europa” rivolto agli studenti delle scuole superiori piombinesi per il 180° anniversario della Giovine Europa; la conferenza pubblica “Laicità e Istituzioni” nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale del XX Settembre (anniversario Presa di Roma); la celebrazione del 166° Anniversario della Repubblica Romana del 1849 con un cineforum sul film “In nome del popolo sovrano” di Luigi Magni ed il dibattito “L’imponenza d’un avvenimento gravido de’ destini d’Italia”; il restauro da parte mazziniana della piccola lapide commemorativa “Ai martiri per la Libertà e la causa repubblicana” posta in angolo con Via G. Garibaldi nel 70° anniversario della sua realizzazione; la recente iniziativa per far conoscere l’Inno nazionale e la sua genesi musicale con un cineforum sul film “Il Canto degli Italiani” di Luigi Magni e l’esegesi del testo curata dal nostro Presidente e guidata dalla pubblicazione A.M.I. “Fratelli d’Italia ”. Ogni anno, infine, la domenica più vicina al 10 di Marzo, i socie della sezione celebrano solennemente l’anniversario della morte di Giuseppe Mazzini con la deposizione della corona alla lapide marmorea in angolo con Piazza Bovio e una breve conferenza tematica.



INIZIATIVE DELLA SEZIONE

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.